Bokeh | Onlyfans Leaks
Indeks
News  

“Eventi alluvionali”, cosa ci aspetta tra poco – Libero Quotidiano › urgloans


Il colonnello Mario Giuliacci ha dato conto degli ultimi aggiornamenti del Centro Europeo per le previsioni a lungo termine e ha analizzato la situazione che potrebbe configurarsi in Italia il prossimo settembre. Solitamente i mesi dell’autunno sono particolari perché possono portare con sé episodi meteorologici estremi. Fenomeni che sono legati al caldo da file registrato quest’property.

 

 

Basti pensare che il mese di luglio risulta essere il più caldo mai registrato sul pianeta Terra. “Questo caldo intenso – ha spiegato Giuliacci – condiziona (e mica poco) anche la temperatura dei mari, con valori che si sono già portati intorno ai 28/30°C su buona parte dei bacini. È tantissimo, poiché stiamo parlando di un’anomalia di circa 4-6 gradi oltre le medie di riferimento. Che conseguenze ha? Una maggior energia potenziale in gioco, ovvero quel carburante necessario per lo sviluppo di fenomeni meteo estremi”.

 

Meteo, arriva il doppio attacco: dove si scatenano le bombe d'acqua

 

In vista di settembre, le proiezioni del Centro Europeo mettono in allarme soprattutto le regioni del Centro-Nord, dove il rischio di eventi alluvionali è reale. Ciò non significa che sicuramente avverranno, però…

Tinggalkan Balasan

Alamat email Anda tidak akan dipublikasikan. Ruas yang wajib ditandai *